EnglishGermanFrenchRussianItalianSpanish
Developed by    
EGOSOFT GmbH Logo

Official EGOSOFT Facebook Page!Official EGOSOFT Twitter - Follow us!Official EGOSOFT Youtube ChannelOfficial EGOSOFT Twitch Channel
LOGINREGISTER
0
News
Games
Community
Support
Wiki (English)
Wiki (Deutsch)
FAQs
X Rebirth
X³: Albion Prelude
X³: Terran Conflict
X³: Reunion
X²: La Minaccia
X-Tension
X: BtF
Forum
Forum
Download
Company
Shop


Buy X-Series online

Egosoft Interactive FAQ

X²: The Threat

Continuo a venire distrutto. Come posso diventare un pilota migliore?


Back To Menu

Author Details
By: BlackRazor
Edited: 20/07/10 08:42


La prima regola è non attaccare più nemici di quanti riesci a gestire (e di quanti la nave possa sopportare). Se la situazione si fa difficile abbandona il combattimento e vivi un altro giorno.

Con la versione 1.4 del gioco l'IA sparerà molti missili, quindi è utile avere qualche missile Mosquito da sparare ai missili nemici. E' inoltre saggio tenere nella stiva uno o due scudi di scorta nel caso uno venisse danneggiato durante il combattimento.

La strategia base è stare dietro al tuo bersaglio; una distanza di circa 500m - 1km è ottimale. Mantieni una velocità inferiore a quella del bersaglio. Il combattimento a velocità basse è più semplice. Quando il bersaglio vira mantieni la rotta per uno o due secondi e poi seguilo. Il bersaglio si sarà allontanato di circa 100-200m ma questa manovra evita di continuare a volare in circolo, cosa che permette al bersaglio di ricaricare gli scudi.

E' talvolta utile tenere in stiva qualche missile più potente dei Wasp; tali missili possono essere usati per eliminare un nemico dopo che gli hai azzerato gli scudi e danneggiato lo scafo.

NB: Questa FAQ riguarda in particolare le navi di classe M5, M4 e M3.

Community
Users: 478160
Logged in: 24
Latest Screenshot
X Rebirth
Details ORDER NOW Details
X³ Albion Prelude
Details ORDER NOW Details
X: Superbox
Details ORDER NOW Details

[ Disclaimer / Impressum ] | [ Privacy Policy / Datenschutz ]
Copyright © EGOSOFT 1990-2018